header-image

infonew.it

Un nuovo sito di informazione in fase di sviluppo

Blog

Salvini e i conti segreti

Dov’è finito il tesoro della Lega?

Da un’inchiesta di di Giovanni Tizian e Stefano Vergine da L’Espresso del 01 Aprile 2018

Dove sono spariti i 48 milioni di euro che il tribunale di Genova vorrebbe mettere sotto sequestro dopo la condanna di Bossi per truffa ai danni dello Stato? Da mesi i giudici di Genova sono a caccia di quei denari. Finora sui conti del Carroccio sono stati però rinvenuti poco più di 2 milioni. E gli altri? «Oggi sul conto corrente della Lega nazionale abbiamo 15 mila euro», ha detto lo scorso 3 gennaio Matteo Salvini, l’aspirante premier, l’uomo che vuole l’incarico di governo e che non perde occasione per ricordare come il suo partito sia senza un quattrino.

Alcuni documenti bancari, tuttavia, aiutano a comprendere meglio che fine ha fatto la ricchezza leghista. Facendo emergere un fatto inedito: sia sotto la gestione di Roberto Maroni, sia in seguito sotto quella di Salvini, parecchi milioni sono stati investiti illegalmente. Una legge del 2012 vieta infatti ai partiti politici di scommettere i propri denari su strumenti finanziari diversi dai titoli di Stato dei Paesi dell’Unione europea. Il partito che si batte contro «l’Europa serva di banche e multinazionali» (copyright di Salvini) ha cercato di guadagnare soldi comprando le obbligazioni di alcune delle più famose banche e multinazionali.

Fonte L’Espresso

video background

Motomondiale – motoGP Gran Premio Argentina

Gran Premio Argentina 08 aprile 2018:

ecco cosa ha combinato Marquez , è un pilota pericoloso
non tiene in considerazione la sicurezza di nessuno con un comportamento antisportivo , tiene alla sola smania di vincere ad ogni costo , la federazione deve intervenire prima che causi problemi seri !

Filmato :

GP Argentina

video background

La coerenza di Renzi

Renzi e la sua coerenza :


forse al radical chic gli è andata male , volevano fare il nazareno bis e non ci sono riusciti , ora sperano in un governo M5S/Lega che fallisca per risalire in cattedra e dire avete visto ? caro giglio magico… &Co ora siete allo scoperto/angolo e non potete più accordarvi sottobanco con il pregiudicato dovete farlo alla luce del sole e questo non è sicuramente il vs. stile infatti siete abituati a dire una cosa e fare l’opposto…. , avete il coraggio di dichiararvi di sinistra ma siete solo l’espressione della peggior casta radical chic , a cui non frega niente della brava gente , degli operai dei lavoratori in generale che avete massacrato…… , quando ero ragazzo a Milano i radical chic li chiamavano San Babilini ed erano del MSI voi siete i degni eredi (travestiti da comunisti con il Rolex-“J-Ax/Fedez”) avete la convinzione di avere una “superiorità culturale” e il coraggio di ostentarla ,
ma siete solo dei supponenti borghesi arrichiti , siete senza merito e senza cultura con l’unico scopo di acquisire poltrone per il vostro unico interesse a discapito del Popolo Italiano . Ma ora siete al Capolinea , tanti auguri piddini.

Filmato :

La coerenza di Renzi

Nicholas Ferrante iscritto del PD riferisce in assemblea

Nicholas Ferrante iscritto del PD da quando aveva 17 anni , riferisce al Nazareno nella
sede del PD la sua opinione dice , tra le altre cose :
“io ho visto scene nei seggi in cui persone che hanno passato una vita a sinistra ,
hanno votato il Movimento 5 Stelle per liberarsi di un sistema marcio e clientelare…..
“nel mio collegio la logica del Rosattellum truffaldino
ha imposto la candidatura di Giuseppe De Mita,
Giuseppe De Mita non era ben visto dal nostro elettorato, De Mita è colui che è andato in televisione ad offendere il Partito Democratico ,
i militanti del Partito Democratico in Irpinia hanno restituito la tessera….”
uno degli interventi più applauditi all’assemblea ,
tutto questo dovrebbe far riflettere la dirigenza del partito PD ,
si libereranno dei “radical-chic” def.Radical-chic
dei supponenti che dichiarano di non voler far nulla che vogliono rimanere all’opposizione e basta… ?? ,
forse si sono dimenticati che loro hanno scritto e voluto “il Rosatellum” con otto voti di fiducia !!
è loro la responsabilità della attuale situazione di “Stallo” , allora se non vogliono fare nulla ,
(tranne ovviamente incassare il redditto del Deputato/Senatore) che si dimettessero !!
dal parlamento/senato lasciando tale incarico a chi vuole veramente “Rappresentare i cittadini in Parlamento” e i loro problemi
e non i propri interessi….

il video fonte Il Fatto Quotidiano – Manolo Lanaro – Youtube –

I veri interessi dei politici

di seguito quanto riportato da il Fatto Quotidiano.it da un’idea di quali siano i veri interessi dei politici in questo caso si tratta di Silvio Berlusconi
telefonata di Berlusconi a Mario Mantovani del 22-12-2013

fonte ilfattoquotidiano.it

L’audio dell’intercettazione agli atti dell’inchiesta sull’ex vicepresidente della Regione Lombardia pubblicato dal blog GiustiziaMi. Delle aziende regionali delle case popolari “una spetta a noi, una alla Lega, una a Ncd, una alla Lista Maroni”. E il leader di Fi cerca di piazzare “il marito di Deborah Bergamini”, che ha perso il lavoro in Rai e “scrive bene”
di F. Q. | 25 febbraio 2016

fonte giustizimi.it

dalla pagina di giustiziami.it si può scaricare il file audio della telefonata a cui fa riferimento il Fatto Quotidiano.it , giudicate voi…

Reddito di cittadinanza

Sulla natura sulle regole e l’applicazione del Redditto di cittadinanza , Renzi continua a riportare informazioni non vere.
Il Movimento 5 Stelle dal canto suo ogni volta che il giornalista di turno mette in discussione
il Reddito di cittadinanza , deve tornare a spiegare cosa è veramente e come viene regolamentato , ma Renzi e &co fanno finta
di non sapere….

fonte SocialTV Free – Youtube –